TREVI SI CONFERMA BANDIERA ARANCIONE. IL TOURING CLUB RINNOVA IL PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO ALLA CAPITALE DELL'OLIO



Esprimono soddisfazione gli amministratori di Trevi per questa prestigiosa certificazione, giunta dopo accurata e rigorosa valutazione della qualità dell' offerta turistica e dell'accoglienza .

Già certificata Emas per le politiche ambientali, pluripremiata per le eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche, la capitale dell'olio si conferma prezioso scrigno di ambiti riconoscimenti e riceve a Genova la Bandiera Arancione per il triennio 2018-2020.

 

"Non è facile mantenere a lungo gli elevati standard di qualità richiesti, nè facile è stato reggere alla contrazione delle presenze di turisti e visitatori a causa del sisma che ha colpito il centro Italia -  si legge nella nota diramata dal Comune - ma proprio per questo forte e decisa è stata l'azione dell'amministrazione comunale nel creare eventi di marketing territoriale, nell'accrescere l'offerta culturale e promozionale, nello stringere sinergie con i comuni limitrofi e con le varie reti di città di cui Trevi è parte, nell'attrarre manifestazioni sportive di alto livello, nella elaborazione di una importante progettualità per il reperimento dei fondi necessari; un lungo lavoro di programmazione e investimenti che oggi viene premiato, un riconoscimento che vogliamo condividere con tutti gli operatori turistici, e dell'accoglienza, con le varie associazioni di volontariato che contribuiscono ad animare l'offerta culturale e turistica cittadina."


All right reserved 2018